Gestione di un trekking non-stop estremo: Affi 2013

Lunedì 24 febbraio 2014 ore 21

Delle persone (quasi) comuni riescono ad affrontare un trekking non-stop estremo (fino a 48h)? Se sì, in che modo? A partire da uno studio pilota, il seminario si propone di spiegare come persone comuni affrontano un trekking anche estremamente prolungato prendendo in considerazione le variazioni bioenergetiche (frequenza cardiaca e consumo d'ossigeno) e biomeccaniche (distanza e dislivello totali e parziali, frequenza di passo e costo metabolico).

Relatore: Luca Ardigò

Luogo: Sede Sci Nordico Varese

 

 

 

 

 

 

    

Login Form